• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size


Servizio psicologico

E-mail Stampa PDF

 

Lo psicologo, è presente in struttura 10 ore la settimana.
Collabora nella stesura dei progetti assistenziali individuali  (P.A.I.) e nella formazione ed aggiornamento permanente del personale.
 

INDICATORI    DI   QUALITA’

I compiti dello psicologo si articolano sulla base delle esperienze che ogni Ospite vive entrando in Casa di Riposo (inserimento, ambientamento, permanenza, fase terminale) e sulla base delle esigenze professionali degli operatori coinvolti nelle attività.
 
Inserimento: colloqui con i nuovi ospiti tendenti a cogliere gli aspetti psicologici di cui aver maggior cura ed attenzione, e le potenzialità da mantenere e sviluppare. 
Formulazione, in accordo con le altre figure professionali, del (P.A.I.) progetto assistenziale individuale.
 
Ambientamento e permanenza: i mesi successivi l’inserimento sono i più critici; è importante quindi monitorare e approfondire i vari segnali che si possono evidenziare in questa fase, per ridefinire il progetto assistenziale. Tali obiettivi si attuano attraverso colloqui individuali e attività di gruppo finalizzata a stimolare le capacità cognitive e relazionali degli ospiti
 
Fase terminale: la Casa di Riposo deve essere in grado non solo di accudire adeguatamente l’Anziano ma anche di sostenerlo ed accompa-gnarlo dignitosamente alla conclusione della propria vita. Lo psicologo mette a disposizione dell’Ospite, dei parenti e del personale della struttura, le proprie competenze.  
 
Collaborazione e formazione del personale:
fornire contributi conoscitivi inerenti la gestione dell’Ospite; 
curare la formazione del personale con progetti specifici per ogni reparto. 
 
Vengono attivati incontri-colloqui con i familiari entro 30 giorni dall’ingresso.

 

You are here: Servizi Servizio psicologico